Vai ai contenuti

L'Arpa di Dio

Menu > Altre informazioni > Libri e pubblicazioni > Libri di Rutherford



L'Arpa di Dio




Libro scritto da Joseph Rutherford nel 1921.

Nel libro sarebbero state presentate le "prove conclusive" (quindi certe) che "milioni ora viventi non morranno mai". Nel 2021 sono trascorsi 100 anni che che furono scritte queste parole. Le persone viventi nel 1921 sono praticamente tutte morte. I rarissimi ultracentenari sopravvissuti non sono certo le "milioni di persone" a cui Rutherford aveva promesso, basandosi sulle sue "prove conclusive", che non sarebbero mai morti.

In merito a chi fa promesse che non si adempiono, ecco cosa si legge nella "Torre di Guardia" del 31/1/1965, p. 151: «Il metodo migliore per vedere se una profezia è vera o è falsa, è mettere la profezia alla prova del tempo e delle circostanze».
Il tempo e le circostanze hanno dimostrato - al di la di ogni dubbio - che Rutherford fece delle false "profezie", illudendo le milioni di persone che dettero retta ai suoi scritti.

La lettura del libro è interessante anche perché si possono notare i numerosi cambiamenti nella "verità" che vi sono stati da quel tempo. Per esempio, a pagina 114 vi è questa raffigurazione della crocifissione di Cristo:



Gli attuali TdG credono che Gesù sia stato appeso ad un palo, non ad una croce (si veda la pagina Palo o croce).

Questo è solo uno dei tantissimi cambiamenti dottrinali che vi sono stati da quell'anno, al punto che se oggi un TdG seguisse gli insegnamenti esposti da Rutherford ne "L'Arpa di Dio" verrebbe disassociato (scomunicato) dal culto con l'accusa di "apostasia".

Cliccare sulla pulsante per scaricare il libro in formato PDF (34,2 MB).
Crisi di coscienza,
Fedeltà a Dio
o alla propria religione?
Di Raymond Franz,
già membro del
Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova
Click sull'immagine per
accedere alla pubblicazione
 
   
       
 
   
       
02/04/2021
Torna ai contenuti