Vai ai contenuti

Chi sono i traduttori?

Menu > TNM e profezie > TNM pagine


La Traduzione del Nuovo Mondo:
chi sono i traduttori?




Chi sono coloro che hanno tradotto la Traduzione del Nuovo Mondo, la versione biblica dei Testimoni di Geova? E quali erano le loro competenze e la loro preparazione nel campo delle lingue antiche?

Raymond Franz, ex-componente del Corpo Direttivo e nipote di Frederic Franz (defunto presidente della Watch Tower Society), ha rivelato i nomi dei traduttori a p. 80 del suo libro "Crisi di coscienza":
«... Siccome egli [Fred Franz] era stato il principale traduttore della Traduzione del Nuovo Mondo della Società ...» (il grassetto è aggiunto).

Nella nota n. 15, riportata nella stessa pagina, si legge:

«La Traduzione del Nuovo Mondo non riporta i nomi dei traduttori ed è presentata come il lavoro anonimo del "Comitato della Traduzione del Nuovo Mondo". Altri membri di quel comitato furono Nathan Knorr, Albert Schroeder e George Gangas; Fred Franz, tuttavia, era l'unico provvisto di una conoscenza delle lingue bibliche tale da permettergli di tentare una traduzione del genere. Egli aveva studiato greco per due anni all'Università di Cincinnati ma era autodidatta in ebraico»(grassetto aggiunto).

Il "principale traduttore", Frederic Franz, aveva quindi studiato solo due anni di greco, dato che aveva preferito fare carriera nell'organizzazione piuttosto che continuare gli studi universitari. Inoltre in ebraico era un autodidatta.

Non si può certo dire che i componenti di questo "anonimo comitato" avessero la preparazione e la competenza necessarie per accingersi ad un'impresa tanto complessa ed impegnativa come quella di tradurre la Bibbia...

Parte della pagina originale del libro di Franz:



Crisi di coscienza,
Fedeltà a Dio
o alla propria religione?
Di Raymond Franz,
già membro del
Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova
Click sull'immagine per
accedere alla pubblicazione
 
   
       
 
   
       
14/10/2019
Torna ai contenuti