Materiale stampato dal sito INFOTDGEOVA.IT a cura di Achille Lorenzi

Home Novità Cerca Forum Dottrine Esperienze Citazioni
Sangue Libri Profezie Modifiche TNM Sanzioni Strategia
Video Mappa Links Cronologia Varie Sostieni Chi sono
NEWSLETTER: ___________
Saturday, 16 February 2019 18:10
Cerca nel sito --Torna alla pagina precedente

:: ESPERIENZE > MATTEO

La storia di Matteo

In breve vorrei raccontarvi la mia storia. Avevo 12 anni quando a casa mia si presentarono due "signore" con un paio di riviste e una cosiddetta "Bibbia", cominciarono a parlare a mia madre la quale nel giro di un paio di incontri si fece convincere che la loro era la giusta via per la salvezza eterna. 

Per me cominciarono i guai: niente più Chiesa, niente più oratorio per giocare a pallone, niente più ACR, niente più catechesi ma solo adunanze presso la Sala del Regno dei TdG (io, perché mia madre non si muoveva da casa, lei mi obbligava soltanto con tanti piccoli ricatti).

Da casa mia sparirono tutte le immagini sacre (erano idoli da distruggere!) e quando mio padre tornò a casa dall'estero (dove lavorava) cominciarono le litigate furiose. Per farla breve mi sono subito 6 anni di inferno fino a quando raggiunta la maggiore età sono andato via di casa.

Dopo tanti sforzi e tentativi di convincere mia madre riuscii a non fare più entrare in casa, quando ero presente io, quelle persone. Tutto sembrava sistemarsi, poco alla volta e molto lentamente ma in me era successo qualcosa: non volevo più saperne di religioni! I TdG erano riusciti a mandarmi di traverso qualsiasi discorso religioso fino al giorno che, proprio per rispondere ad una TdG che ha bussato alla mia porta, mi sono accorto che era giunto il momento di fare qualcosa per poter difendermi da ulteriori tentativi di riaggancio.

Mi arruolai in Aeronautica, scelsi Padova come destinazione e qui, dove adesso vivo da più di vent'anni, mi sono diplomato in teologia e adesso sto conseguendo il titolo accademico di magistero in Scienze Religiose. Ho studiato a fondo la Tradizione della Chiesa cattolica (soprattutto i Padri Apostolici sulla cui teologia ho fatto la tesi), ho fatto corsi di ebraico biblico e di cultura ebraica per capire a fondo l'Antico Testamento e ancora sto studiando per poter finalmente dire che la mia è una fede vera e matura ma che nessuno me l'ha imposta. ci sono arrivato con la mia ragione e con il cuore.

Mia madre adesso è libera, contenta di avere un figlio Teologo e orgogliosa di ogni mio esame superato. Come ho fatto a convincerla? Le ho solo detto che quando i TdG apriranno missioni nel terzo mondo con i loro soldi e lavoreranno con i lebbrosi, negli ospedali, apriranno centri di caritas per l'accoglienza dei poveri e che quando tra i TdG verranno fuori delle madri Teresa o dei Francesco d'Assisi, dei Giovanni XXIII, beh io sarei tornato a seguire i testimoni di Geova. Sono ancora un cattolico.

Commenta questa pagina:



STAMPA QUESTA PAGINA
Stampa questa pagina

Vuoi sostenere questo sito? Clicca qui

***
Traduci la pagina:
Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

 
Segnala la pagina su OK NOTIZIESEGNALO.COMSegnala su DiggitaSegnala su Del.icio.usSegnala su FacebookAggiungi pagina ai tuoi Segnalibri su GoogleAggiungi pagina ai tuoi Segnalibri su yahoo Di che cosa si tratta?

 

REALIZZAZIONE TECNICA A TITOLO GRATUITO: TAGLAB ST

Privacy Policy | Cookie Policy

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici