Vai ai contenuti

La "generazione" che non doveva passare... è passata!



La "generazione" che non doveva passare... è passata!


Questa è la copertina della "Torre di Guardia" del 15/10/1984:



Le persone raffigurate su questa copertina, secondo i dirigenti della Watch Tower Society, rappresentavano la "generazione che non passerà", cioè quelle persone in vita nel 1914 e che avrebbero dovuto vedere anche la "fine di questo mondo".
Ecco cosa si leggeva alle pagine 6 e 7 di questa rivista:
............................................................................


*** w84 15/10 pp. 6-7 1914: La generazione che non passerà ***


Tramite Cristo Gesù, Geova ha dato questa parola profetica: "Questa generazione [del 1914] non passerà affatto finché tutte le cose non siano avvenute". (Luca 21:32) E la fonte dell’infallibile profezia ispirata, Geova, farà adempiere le parole di suo Figlio entro un periodo di tempo relativamente breve. ... Come le profezie di Gesù relative a Gerusalemme si adempirono nell’arco della vita della generazione del 33 E.V., così le sue profezie relative al "tempo della fine" si adempiranno entro l’arco della vita della generazione del 1914. ...

Sì, potete vivere e vedere il promesso nuovo ordine, assieme ai superstiti della generazione del 1914, la generazione che non passerà.
............................................................................

Le parole fra parentesi [del 1914] fanno parte del testo originale, il grassetto è aggiunto.
Che dire di questa "profezia", pronunciata con dogmatica certezza dal corpo direttivo dei TdG? Una "profezia" in cui si parlava di Dio che, quale fonte dell'"infallibile profezia ispirata", avrebbe sicuramente fatto "adempiere le parole di suo Figlio", non lasciando quindi alcun dubbio sul fatto che l'interpretazione della Watch Tower fosse assolutamente certa e corretta.

Ebbene, tutte le persone raffigurate su questa copertina sono morte! La "generazione" è passata e nessuno di costoro ha visto adempiersi le promesse della Watch Tower.

Qui sotto sono riportati i nomi di queste persone, con indicato l'anno di nascita e di morte:



                    • Clarence Ulrich, 1908 - 1989
                    • Arthur Worsley, 1897 - 1996
                    • George gangas, 1896 - 1994
                    • John Errichetti, 1912 - 1987
                    • Louise Stemen, 1903 - 2002
                    • Dickran Derderian, 1892 - 1984
                    • Ann Rose, 1910 - 2000
                    • Aquila Zook, 1908 - 1993
                    • Sophie Yuchniewicz, 1906 - 2008
                    • Dr. Wiliis Stemen, 1907 - 1987
                    • Bernice (Bun) Henschel, 1909 - 2001
                    • Mary Hannan, 1898 - 1995
                    • Martin Poetzinger, 1904 - 1988
                    • George Hannan, 1898 - 1992
                    • Robert Hatzfeld, 1903 - 2001
                    • Babette Herrlinger, 1894 - 1995

Come considerano i TdG e la stessa Bibbia coloro che diffondono delle "profezie" che si rivelano essere poi erronee? Ecco alcune significative citazioni:

«Le loro profezie fino ad oggi non si sono avverate; questo da solo basta come prova sicura che essi sono falsi profeti» — Rutherford, Light, vol. 2, p. 47, ed. 1930.

«Il metodo migliore per vedere se una profezia è vera o è falsa, è mettere la profezia alla prova del tempo e delle circostanze» (La Torre di Guardia, 3/1/1965, p. 151).

«Come riconosceremo la parola che il Signore non ha detta? Quando il profeta parlerà in nome del Signore e la cosa non accadrà e non si realizzerà, quella parola non l'ha detta il Signore; l'ha detta il profeta per presunzione; di lui non devi aver paura». - Deut. 18:21,22.

............................................................................

In merito ai vari "intendimenti" diffusi nel corso dei decenni dalla Watch Tower Society sul significato dell'espressione "questa generazione non passerà" (Matt. 24:34) si veda anche questa pagina:
Questa generazione non passerà


Crisi di coscienza,
Fedeltà a Dio
o alla propria religione?
Di Raymond Franz,
già membro del
Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova
Click sull'immagine per
accedere alla pubblicazione
 
   
       
 
   
       
03/07/2020
Torna ai contenuti