Vai ai contenuti

La croce di Ercolano



La croce di Ercolano
79 DC.



Le pagine sottostanti sono state fotocopiate dal libro "Testimonianze ebraiche a Pompei, Ercolano, Stabia e nelle città della Campania Felix", Bardi Editore, 2001*.  
Autori:

- Prof. Carlo Giordano, nato ad Ischia nel 1915, è morto nel dicembre 1991. Laureato in lettere classiche e specializzato in archeologia ha lavorato in Pompei antica dal 1953 quale collaboratore del Della Corte e del Maiuri, come ispettore archeologo ed epigrafista. È stato direttore degli scavi di Pompei, passando poi a dirigere gli scavi di Stabiae e Nola nel 1977. Iniziatore degli scavi della villa di Poppea ad Oplontis, ha pubblicato numerosi lavori scientifici, fra i quali: Le iscrizioni della casa di C. Giulio Polibio;

Le iscrizioni della casa di M. Fabio Rufo; Cani e canili in Pompei antica; Gli Ebrei in Pompei; Ercolano nella Campania Felix; La gens Cominia di Nola; Le iscrizioni della casa del Cherem biblico; Rovigliano; Iscrizioni pompeiane inedite scoperte tra gli anni 1954-1978.

- Dott. Isidoro Kahn, rabbino maggiore della Comunità Israelitica di Napoli. ha trattato gli argomenti aventi per oggetto il campo dell'esegesi biblica, delle scienze e della teologia ebraica.
- La attuale nuova edizione del libro con aggiunte e correzioni, è stata curata dal dott. Laurentino Garcia y Garcia.


Crisi di coscienza,
Fedeltà a Dio
o alla propria religione?
Di Raymond Franz,
già membro del
Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova
Click sull'immagine per
accedere alla pubblicazione
 
   
       
 
   
       
01/08/2020
Torna ai contenuti