Materiale stampato dal sito INFOTDGEOVA.IT a cura di Achille Lorenzi

Home Novità Cerca Forum Dottrine Esperienze Citazioni
Sangue Libri Profezie Modifiche TNM Sanzioni Strategia
Video Mappa Links Cronologia Varie Sostieni Chi sono
NEWSLETTER: ___________
Tuesday, 22 August 2017 07:27
Cerca nel sito --Torna alla pagina precedente

:: DISSENSO E SANZIONI ::

Hai sposato un disassociato?
Non sei più testimone di Geova!

Lettera di appello inviata alla sede centrale dei TdG 
da una persona disassociata per aver sposato un ex membro


Firenze, 30 settembre 2004, giovedì

Ar/Assicurata n.° 00048635720 - 7 a data certa

Mittente: 
[omissis] 
Firenze 50127

Destinatario: 
Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova
Via della Bufalotta 1281
00138 Roma

Oggetto: Appello contro la mia disassociazione.

Sono cristiana Testimone di Geova, dal luglio 1987 e sono stata espulsa come socia aderente dalla confessione religiosa nel maggio 2004 presso la Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova di [omissis] (NA), dai responsabili soci effettivi [seguono i nomi dei due responsabili]; senza che mi siano stati messi per scritto come previsto per legge e dallo stesso Statuto della Congregazione i motivi della mia disassociazione. Non sono venuta meno ai requisiti previsti dallo Statuto della Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova e dalla Bibbia. Mi è stato detto che se avessi sposato il 26 giugno 2004, [omissis] ex Testimone di Geova, sarei stata espulsa come socia aderente. Con il mio attuale marito non ci sono stati rapporti sessuali prematrimoniali, convivenza o cambi di religione perché la celebrazione matrimoniale si è svolta in Comune a [segue nome località]. Come previsto dalla legge voglio per iscritto al mio indirizzo copia del verbale della mia disassociazione con il motivo specifico, e chiedo la mia riassociazione come socia aderente. Tale fatto illegittimo ed intromissivo nella mia vita privata in quanto nessuno può farmi ricevere delle conseguenze e impedirmi di sposare chi voglio, a meno che un pubblico ministero non lo impedisca per interdizione di una delle parti o di entrambe le parti, etc. Francesco Corsano nella Risposta Parlamentare 485 novembre 1998, sostiene delle risposte in contrasto con il mio caso, sia al punto 3 che al punto 7, sostenendo la non espulsione di un socio aderente che si sposa con un ex Testimone di Geova, tale risposta di Francesco Corsano è fuorviante ed imprecisa, in quanto nel caso di specie mio marito subisce persecuzione e discriminazione in quanto non più Testimone di Geova. Pur di non sposarlo mi è stato detto che al posto della disassociazione se si fosse stati sotto la legge mosaica sarei stata messa a morte mediante lapidazione perché non si può sposare ex Testimoni di Geova altrimenti si viene espulsi.

Richiedo legalmente alla Congregazione Cristiana di Via della Bufalotta di farmi avere per scritto i motivi della mia espulsione e voglio che mi sia data una risposta ufficiale della Congregazione Centrale per scritto se un Testimone di Geova sposa un ex-Testimone di Geova, deve essere espulso dalla Congregazione Cristiana in quanto violazione dello Statuto dei Testimoni di Geova.

In attesa della vostra risposta scritta ufficiale a me [segue nome, cognome e indirizzo] vi invio fraterni saluti riservandomi di prendere eventuali decisioni che riterrò più opportune al riguardo. Aspetto una risposta sollecita.

In fede
[segue la firma]

La lettera è rimasta senza risposta, benché sia stata regolarmente ricevuta dai destinatari, come attesta il seguente avviso di ricevimento:

Commenta questa pagina:



STAMPA QUESTA PAGINA
Stampa questa pagina

Vuoi sostenere questo sito? Clicca qui

***
Traduci la pagina:
Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

 
Segnala la pagina su OK NOTIZIESEGNALO.COMSegnala su DiggitaSegnala su Del.icio.usSegnala su FacebookAggiungi pagina ai tuoi Segnalibri su GoogleAggiungi pagina ai tuoi Segnalibri su yahoo Di che cosa si tratta?

Free Sitemap Generator
REALIZZAZIONE TECNICA :: PROZAC2000 ST
Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici