Materiale stampato dal sito INFOTDGEOVA.IT a cura di Achille Lorenzi

Home Novità Cerca Forum Dottrine Esperienze Citazioni
Sangue Libri Profezie Modifiche TNM Sanzioni Strategia
Video Mappa Links Cronologia Varie Sostieni Chi sono
NEWSLETTER: ___________
Saturday, 16 February 2019 19:06
Cerca nel sito --Torna alla pagina precedente

:: STATISTICHE TEOCRATICHE ::

"Rapporto di Servizio 2006"

Dati complessivi

Anno

2006

2005

Massimo proclamatori 6.741.444 6.613.829
Media proclamatori  6.491.175  6.390.016
Aumento percentuale  1,6 %  1,3 %
Numero battezzati 248.327 247.631
Numero di congregazioni 99.770 98.269
Totale ore impiegate 1.333.966.199 1.278.201.985
Media studi biblici 6.286.618 6.061.406
Presenti alla Commemorazione 16.675.113 16.383.333

Anche nel 2006 l'aumento medio dei proclamatori è stato notevolmente inferiore a quello dei battezzati: 248.327 battezzati, +101.159 proclamatori (il numero dei nuovi proclamatori dovrebbe avvicinarsi almeno a quello dei battezzati).

La crescita percentuale è salita all'1.6 %, tre frazioni di punto percentuale in più rispetto al 2005. Rimane comunque la crescita più bassa dal 1977. E questo nonostante il numero delle ore impiegate nell'opera di proselitismo sia cresciuto di 55.764.214.

Nel consegue che il tempo medio impiegato per ottenere un nuovo convertito è salito ad oltre 5.371 ore. L'anno precedente era di 5.161 (nel 2004 era di 4.886).

Si veda qui per i dati degli anni precedenti: www.infotdgeova.it/statistiche.php

Dettagli

Anche nel 2006 la crescita in molti paesi occidentali è rimasta praticamente ferma, o addirittura si assiste ad un calo nel numero dei proclamatori. Alcuni esempi:

Alaska
media procl. 2004: 2.225
media procl. 2005: 2.160
media procl. 2006: 2.141

Australia
media procl. 2005: 60.339
media procl. 2006: 60.692
Crescita percentuale = 0.
Più di 9.751.000 ore di proselitismo.

Belgio
media procl. 2004: 23.909
media procl. 2005: 23.739
media procl. 2006: 23.524
Un'altro calo, nonostante i 465 battesimi e le oltre 3.300.000 ore di "predicazione".

Canada
media procl. 2004: 108.012
media procl. 2005: 107.534
media procl. 2006: 107.618
Crescita percentuale = 0.
Più di 19.000.000 ore di proselitismo e 1982 battezzati

Rep. Ceca
2003 = 15.657
2004 = 15.649
2005 = 15.534
2006 = 15.384
Crescita percentuale = -1.
Questa diminuzione è particolarmente significativa in quanto è avvenuta in un paese dell'ex blocco sovietico, dove i TdG operano liberamente solo da pochi anni.

Croazia
2005 = 5.393
2006 = 5.386

Danimarca
2003 = 14.438
2004 = 14.309
2005 = 14.190
2006 = 14.178

Finlandia
2004 = 19.094
2005 = 18.911
2006 = 18.858

Germania
2003 = 162.943
2004 = 163.092
2005 = 162.512
2006 = 161.861

Nuova Zelanda
2004 = 12.943
2005 = 12.821
2006 = 12.740

Paesi Bassi
2004 = 29.632
2005 = 29.438
2006 = 29.357
(4 proclamatori in meno rispetto al 2002, 165 in meno rispetto al 2003, 194 in meno rispetto al 2004, 81 in meno rispetto al 2005).

Portogallo
2004 = 47.896
2005 = 47.622
2006 = 47.551
(nel 2003 i proclamatori erano stati 47.835).

Romania
2003 = 38.595
2004 = 38.361
2005 = 38.045
2006 = 37.956
Anche questa diminuzione è particolarmente significativa in quanto avviene in un paese dell'est europeo.

Slovacchia
2002 = 12.093
2003 = 12.083
2004 = 11.933
2005 = 11.645
2006 = 11.370

Svezia
2003 = 22.409
2004 = 22.178
2005 = 21.980
2006 = 21.898

Svizzera
2003 = 17.127
2004 = 17.079
2005 = 17.036
2006 = 16.891


In totale vi sono stati 29 paesi in cui il numero dei TdG è diminuito. Inoltre vi sono stati altri 30 paesi a "crescita zero", dove cioè l'incremento numerico è stato pari a quello dell'anno precedente, o così scarso da non avere alcuna incidenza a livello percentuale. 

Per esempio, in Giappone, dove nel 2004 vi erano 217.097 proclamatori, nel 2005 la crescita è stata di soli 130 proclamatori. E questo nonostante siano state impiegate 73.502.684 ore nell'opera di proselitismo! Nel 2006 la situazione è ulteriormente peggiorata: i proclamatori sono diminuiti di 46 unità, nonostante le ore impiegate per fare proseliti siano salite a 75.325.913!

I TdG in Italia

In Italia i battezzati sono passati dai 4.802 del 2005 ai 4.714 del 2006. Pochi anni fa i TdG battezzavano ogni anno più del doppio di nuovi proseliti (nel 1996 i battezzati furono 9.813, nel 1995, 10.015).

Il nuovo massimo di 235.685 proclamatori del 2006 costituirebbe un aumento di 890 proclamatori rispetto al massimo dell'anno precedente, ottenuto sempre nel mese di agosto (234.795). E ancora una volta si può osservare come il numero dei nuovi proclamatori, che dovrebbe crescere di pari passo, o almeno avvicinarsi, a quello dei nuovo battezzati, è invece enormemente inferiore (1/5 circa).

Tale aumento, davvero esiguo se si considerano le decine di milioni di ore impiegate per ottenere questi nuovi proseliti, rivela una tendenza alla diminuzione della crescita, tendenza peraltro in atto già da diversi anni. 890 nuovi proclamatori sono circa un terzo in meno dei 1.268 nuovi proclamatori registrati fra il 2004 e il 2005.

Insoliti aumenti

È anche davvero molto strano che tali "nuovi massimi" avvengano sempre in agosto, periodo in cui tradizionalmente le persone (compresi i TdG) vanno in vacanza e dedicano quindi meno tempo del solito ai vari impegni. Che i dati del mese di agosto vengano gonfiati, raccattando qua e la proclamatori irregolari o rapporti consegnati in ritardo, lo dimostra anche il rapporto dello scorso anno: 

- nel mese di agosto 2006 ci sarebbe stato un nuovo massimo di 235.685 proclamatori.
- nel mese di settembre, finite le vacanze e quando i TdG ritornano alla loro vita "teocratica" di sempre, ecco che il numero si è ridimensionato, tornando nella realtà: 233.914, cioè meno 1.771 proclamatori.

È mai possibile che da un mese all'altro vi sia un calo così considerevole di nuove persone che hanno intrapreso il "servizio"? Di solito i nuovi proclamatori sono pieni di zelo e di entusiasmo, e non smettono così rapidamente di "predicare"...

La stessa cosa si osserva per gli anni precedenti:

Anno

Agosto

Settembre

Differenza

1997

224.726

221.699

– 3.037 procl

1998

232.145

221.273

– 10.872 procl.

1999

228.566

223.508

– 5.058 procl.

2000

228.486

224.584

– 3.902 procl.

2001

228.822

226.434

– 2.388 procl.

2002

231.226

227.968

– 3.258 procl.

2003

232.981

229.183

– 3.127 procl.

2004

233.527

229.854

– 3.673 procl.

2005 234.795 231.556 - 3.239 procl.

È quindi evidente che queste cifre risultano essere in qualche modo gonfiate, per far apparire che vi sia sempre una crescita nell'organizzazione. Come si spiega quindi questa insolita crescita che avviene sempre nel mese di agosto, mese in cui dovrebbe esserci invece una diminuzione?

La cosa funziona in questo modo: i proclamatori che nel mese di luglio non consegnano il rapporto di servizio, perché sono in vacanza o per altri motivi, nel mese di agosto ne presentano due, cosicché anche se il proclamatore è uno solo ne vengono conteggiati due per compensare la mancanza di luglio. Ecco quindi che a luglio si registra un calo e ad agosto un insolito incremento di proclamatori, che però sparisce per incanto a settembre! Ma ovviamente alla sede di Roma si guardano bene dal rivelare l'arcano, altrimenti come potrebbero pubblicizzare "il nuovo massimo di agosto"?

Nota: Queste non sono solo logiche deduzioni ma sono le direttive ufficiali dell'organizzazione. Ecco cosa si legge in un bollettino interno del 1997:

*** km 7/97 p. 3 Annunci *** · Rapporti di servizio. Stiamo avendo delle serie difficoltà nel ricevere per tempo i rapporti di servizio delle varie congregazioni al fine di chiudere in tempo utile il rapporto nazionale. Chiediamo pertanto la collaborazione di tutti voi per ovviare a questa situazione dovuta a varie cause tra cui il tempo notevole che impiega la corrispondenza per arrivare al nostro ufficio. Il segretario dovrebbe senza meno spedire il rapporto della congregazione entro il giorno 6 di ogni mese anche se non avesse a disposizione tutti i rapporti. In questo caso si conteggerebbe il rapporto mancante come doppio rapporto il mese successivo, in quanto il proclamatore in questione è stato effettivamente attivo in entrambi i mesi.

Cliccare qui sotto per scaricare il rapporto completo per l'anno 2006 (in formato jpg), pubblicato nella Torre di Guardia del 1° febbraio 2007:



Cliccare qui
per visualizzare il rapporto dell'anno 2007

Torna alla pagina precedente

Commenta questa pagina:



STAMPA QUESTA PAGINA
Stampa questa pagina

Vuoi sostenere questo sito? Clicca qui

***
Traduci la pagina:
Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

 
Segnala la pagina su OK NOTIZIESEGNALO.COMSegnala su DiggitaSegnala su Del.icio.usSegnala su FacebookAggiungi pagina ai tuoi Segnalibri su GoogleAggiungi pagina ai tuoi Segnalibri su yahoo Di che cosa si tratta?

 

REALIZZAZIONE TECNICA A TITOLO GRATUITO: TAGLAB ST

Privacy Policy | Cookie Policy

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici