Vai ai contenuti

Novità ed aggiornamenti


E' vero che il XX secolo ha visto accadere calamità senza precedenti nella storia?
Un esame degli avvenimenti del XIV secolo dimostra che l'umanità ha vissuto in tempi ben peggiori.

Libri

Nuovo libro (ed. 2020) sui Testimoni di Geova.

La serie di libri scritti di Charles Taze Russell

Libro scritto da Joseph Ruterford nel 1922 (in inglese).

Cacciato di casa perché gay - Giudice autorizza trasfusione - Corte dello Utah

Aggiornamenti

Ripristinato video che non era più visualizzabile.

Inserito disegno in cui si mostra Gesù che predica di casa in casa.

Inserito link a nuovi siti (contrassegnati con "New").
..................................................................

Facendo una ricerca in rete sui Testimoni di Geova, ci si imbatte   in affermazioni
secondo cui Charles Taze Russell era un massone. Come stanno realmente le cose?
  
La mappa del sito
  
Nel sito Infotdgeova vi sono oltre 700 pagine su vari argomento.
In questa "mappa" trovate l'elenco di tutti gli argomenti trattati.
  
  Aggiunto notizia relativa alla Watchtower in Australia.
  
Aggiornamento pagina:

  Aggiunto ulteriore citazione (in fondo alla pagina).
..................................................................

Un membro del corpo direttivo pronuncia un feroce discorso contro gli "apostati",
definendoli esseri spregevoli, meritevoli di distruzione.

Post pubblicato nel forum Infotdgeova il 3 ottobre 2020 (link).

Come si cambia un "intendimento" senza farlo notare troppo.

Pagina con link ad articoli sui TdG.
..................................................................

Nuove esperienze e testimonianze

L'esperienza di James Penton

Testimonianza ricevuta via e-mail il 17/09/2020
..................................................................

Rapporto di Servizio 2019

Dati complessivi riguardanti l'opera compiuta dai Testimoni di Geova
dal mese di settembre 2018 al mese di agosto 2019
Cliccare sull'immagine qui sotto per visualizzare la pagina con il rapporto:



Click sull'immagine per scaricare il file PDF
Dettagli del prodotto

  • Titolo del Libro:
  • L’APOCALISSE RINVIATA La storia dei Testimoni di Geova
  • Autore: M. JAMES PENTON (traduzione italiana a cura di Sergio Pollina)
  • Anno 2015
Click sull'immagine per scaricare il file PDF
Dettagli del prodotto

  • Titolo del Libro:
  • MILIONI ORA VIVENTI NON  MORRANNO MAI - Studio sui Testimoni di Geova
  • Autore: ALAN ROGERSON
  • Pubblicato inizialmente nel 1969 da Constable & Co Ltd, 10 Orange Street, WC2
    tradotto nel 2019 da Sergio Pollina
Click sull'immagine per scaricare il file PDF
Dettagli del prodotto

ANALISI SOCIOLOGICA DELLE ORIGINI E DELLO SVILUPPO  DEI TESTIMONI DI GEOVA E DEI LORO GRUPPI SCISMATICI

  • di Alan Thomas Rogerson - Wolfson College
  • Tesi di dottorato, Università di Oxford, 1972
  • Traduzione a cura di Sergio Pollina (2020)

Click sull'immagine per scaricare il file PDF
Dettagli del prodotto
Titolo del Libro:
I Testimoni di Geova e i cristianesimi delle origini. Antropologia di un movimento religioso contemporaneo
Autore: Sergio Pollina
Anno 2018

L’Apocalisse rinviata
La storia dei Testimoni di Geova

Terza edizione

M. JAMES PENTON


Descrizione

È sin dal 1876, che i Testimoni di Geova credono di vivere negli ultimi giorni di questo mondo. Charles T. Russell, il fondatore della setta, spiegava ai suoi seguaci che i membri della Chiesa di Cristo sarebbero stati rapiti nel 1878, e che a cominciare dal 1914 Cristo avrebbe distrutto le nazioni e stabilito il suo regno sulla terra. La prima profezia non si adempì, ma lo scoppio della prima guerra mondiale diede una certa credibilità alla seconda. Da quel momento in poi, i Testimoni di Geova non hanno smesso di annunciare che “fra breve” ci sarebbe stata la fine del mondo. I loro seguaci sono adesso molti milioni in più di duecento paesi. Distribuiscono un miliardo di pezzi di letteratura ogni anno e continuano ad annunciare la fine del mondo.

Per quasi trent’anni, L’Apocalisse rinviata di M. James Penton ha rappresentato lo studio più importante su questo gruppo religioso. In quanto ex membro della setta, Penton ci offre un’ampia panoramica sui Testimoni di Geova. Il suo libro si divide in tre parti, nelle quali ciascuna presenta la storia dei Testimoni in un diverso contesto: storico, dottrinale e sociologico. Alcuni degli argomenti che egli tratta sono in generale noti al pubblico, come il loro rifiuto del servizio militare e delle trasfusioni di sangue. Altri riguardano controversie interne, inclusa la lotta per il controllo delle disposizioni organizzative e l’atteggiamento verso i dissidenti.

Ampiamente riveduta, la terza edizione del testo classico di Penton contiene nuove e sostanziali informazioni sulle fonti della teologia di Russell e sui primi capi della chiesa, oltre alla disamina degli importanti sviluppi che si sono verificati nella setta dopo la pubblicazione della seconda edizione, quindici anni fa.

M. JAMES PENTON è professore emerito di storia e studi religiosi presso l’Università di Lethbridge.

Avvertenza
Non è consentito pubblicare, anche solo parzialmente, quest'opera, sia in formato cartaceo che elettronico, senza l'esplicito consenso del traduttore, il Dott. Sergio Pollina.

MILIONI ORA VIVENTI NON  MORRANNO MAI
Studio sui Testimoni di Geova

Alan Rogerson


Descrizione
(dall'Introduzione dell'opera)

...La consultazione delle fonti primarie ha rivelato che la maggior parte dei ponderosi libri che sono stati scritti sui Testimoni sono inattendibili o per lo meno inadeguati. In questo campo si sentiva la necessità di un lavoro autorevole e questo vuoto mi ha incoraggiato a cercare di colmarlo. Fra i libri che sono stati scritti sui Testimoni va fatta speciale menzione di quattro d’essi (vedi la bibliografia per brevi cenni degli altri): I Testimoni di Geova nel proposito divino, è il racconto della loro storia fatto dai Testimoni di Geova, e sebbene non sia per nulla imparziale, come il resto della loro letteratura, contiene molte informazioni utili. I Testimoni di Geova, di H.H. Stroup è un libro interessante e imponente dal quale ho tratto alcune citazioni, ma sfortunatamente è eccessivamente datato. I Testimoni di Geova: La Società del Nuovo Mondo a prima vista sembra una fonte preziosa di informazioni, ma l’autore, Marley Cole, è eccessivamente favorevole al movimento e ne produce una narrazione molto ingannevole nella quale prevale lo stile giornalistico. Il quarto libro è il noto Trent’anni schiavo della Torre di Guardia di W.J. Schnell che fornisce un quadro unico (!) degli eventi che ebbero luogo durante la presidenza di Rutherford. In questo libro ne cito alcune parti interessanti ma credo che Schnell si sbagli sia nel suo concetto ciò che è effettivamente la Società che nelle sue particolari teorie sul suo passato. Molto potrebbe esser detto su quest’argomento ma io spero che i lettori di Schnell vogliano accettare ciò che egli dice cum grano salis.

Quanto sopra spero che abbia illustrato il tipo di letteratura che è quella che si occupa del movimento: si tratta di opere obiettive ma a volte estremamente male informate, o di narrazioni esageratamente favorevoli scritte da Testimoni, o attacchi virulenti scritti da ex membri del movimento! Per quanto mi riguarda, io sono cresciuto fra di loro come membro della setta ma ho trovato impossibile accettare le loro credenze e ho lasciato il movimento. Credo comunque che l’averne fatto parte sia un prerequisito essenziale per poter descrivere adeguatamente il movimento dei Testimoni.   

Avvertenza
Non è consentito pubblicare, anche solo parzialmente, quest'opera, sia in formato cartaceo che elettronico, senza l'esplicito consenso del traduttore, il Dott. Sergio Pollina.

ANALISI SOCIOLOGICA DELLE ORIGINI E DELLO SVILUPPO  DEI TESTIMONI DI GEOVA E DEI LORO GRUPPI SCISMATICI

di Alan Rogerson


ABSTRACT
Questa tesi intende fornire un contributo nel campo della sociologia della religione, in particolare nello studio delle sette cristiane. Essa prende in esame in un contesto storico e sociologico le origini e lo sviluppo dei Testimoni di Geova e dei loro gruppi scismatici, concentrandosi sul periodo 1868–1942. Essa si basa su numerose fonti primarie al fine di trarne una più accurata narrazione storica, e su questa base esamina i fattori che hanno contribuito al suo sviluppo: l’affiliazione, la leadership e l’autorità, la struttura interna della setta, i gruppi informali, la coerenza dei valori della setta, il coinvolgimento dei gruppi e le relazioni della setta con il mondo.
Vengono presi in esame i primi anni del fondatore, Charles Taze Russell, e si approfondisce l’influenza personale che esercitarono su di lui di alcuni suoi contemporanei, nel tentativo di tracciare le origini ideologiche delle sue credenze. Si esamina brevemente la sua teologia e l’importanza delle dottrine riguardanti il gruppo spirituale e lo sviluppo del carattere. Il successivo sviluppo della setta è quindi visto come l’interrelazione di elementi strutturali e storici in un contesto storico dinamico.
La setta di Russell emerse come gruppo scismatico nel 1879, e consisteva di una comunità di studenti biblici riuniti in ecclesie governate localmente. Inizialmente si trattava di un gruppo non organizzato, piuttosto indefinito, ma le loro riunioni abituali, la sacralizzazione delle loro attività e la crescente opposizione dall’esterno, nel 1916 contribuirono tutti a trasformarli in una setta consapevolmente separata. Il tentativo di Russell di promuovere l’evangelizzazione per mezzo della sua Watch Tower Society, la sua affermazione come leader, la mancanza di un’autorità strutturata e l’esistenza di gruppi informali, furono tutti fattori che contribuirono a dar luogo agli scismi del 1894 e del 1908, che consolidarono rispettivamente il suo status e la sua autorità.
L’assenza nella setta di un’autorità strutturata e il fallimento della data del 1914 (quando ci si aspettava che Dio avrebbe portato in cielo i fedeli) furono causa di forti tensioni, e il movimento di Russell dopo la sua morte si frammentò in gruppi diversi, dei quali ciascuno era portatore di parte del suo messaggio. Fra queste derivazioni scismatiche vi furono l’Istituto Pastorale Biblico, che era orientato verso una prospettiva introversionista che prevedeva lo sviluppo del carattere, il Laymen’s Home Missionary Movement che privilegiava la complessità esegetica e dottrinale sotto la guida di un leader carismatico e la Dawn Bible Students Association che raccoglieva intorno a sé quegli elementi dei seguaci di Russell disponibili a orientarsi verso una posizione denominazionale.
La Watch Tower Society, con il suo secondo presidente, Joseph F. Rutherford, diede impulso all’evangelizzazione e a un controllo centralizzato della struttura della setta. Egli fu il primo a ottenere il controllo assoluto della sede centrale della Società e quindi, dal 1919 al 1931, estese il suo controllo alle ecclesie, rimuovendone gli anziani elettivi. Egli riuscì a cambiare le credenze della setta, le sue norme e i suoi valori, l’impegno dei vari gruppi e la loro affiliazione. Il risultato di tutto questo fu una nuova setta, e cioè i Testimoni di Geova, nome che assunsero nel 1931. In quel tempo si verificò una diminuzione dei suoi membri in parte dovuta a problemi con il governo degli Stati Uniti per la controversia sul saluto alla bandiera e anche su altri aspetti. Comunque, durante la seconda guerra mondiale, la setta crebbe rapidamente e continuò a crescere sino al presente, raggiungendo il milione e mezzo di membri.
Già dal 1942, con il terzo presidente della Watch Tower Society, Nathan H. Knorr, i Testimoni si impegnarono in un’ampia campagna di addestramento allo scopo di attirare nuovi convertiti e di prepararli per procedere ad un cospicuo reclutamento di affiliati. La comunità degli studenti biblici, d’altra parte, non era aumentata, né desiderava farlo. Questa tesi si conclude con una breve trattazione del problema del carisma, dello scisma e delle categorie tipologiche in relazione alle sette discussi in precedenza nella tesi. Si cerca di pervenire a una conclusione circa il probabile sviluppo futuro del gruppo che ebbe origine da Russell, comprendente i Testimoni di Geova.   
Avvertenza
Non è consentito pubblicare, anche solo parzialmente, quest'opera, sia in formato cartaceo che elettronico, senza l'esplicito consenso del traduttore, il Dott. Sergio Pollina.

I Testimoni di Geova e i cristianesimi

delle origini.

Antropologia di un movimento

religioso contemporaneo


Descrizione
Dopo alcuni anni di lavoro il Dott. Sergio Pollina ha completato, nel 2018, la redazione di questo libro sui Testimoni di Geova. Si tratta di un'opera di circa mille pagine che non trova riscontro in alcuna delle produzioni sull'argomento attualmente in circolazione.
Il libro può essere liberamente scaricato per lo studio e l'approfondimento da parte di chiunque sia interessato alla tematica.

Avvertenza
Non è consentito pubblicare, anche solo parzialmente, quest'opera, sia in formato cartaceo che elettronico, senza l'esplicito consenso dell'autore, il Dott. Sergio Pollina.



Crisi di coscienza,
Fedeltà a Dio
o alla propria religione?
Di Raymond Franz,
già membro del
Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova
Click sull'immagine per
accedere alla pubblicazione
 
   
       
 
   
       
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter
01/12/2020
Torna ai contenuti